project

Remote antenna switching unit 8-1

Questo PCB per commutatore di antenne remoto e’ stato progettato per essere comandato, come il precedente da un microcomputer e permette di commutare fino a 8 antenne.
In questo caso e’ necessario un microcomputer oppure un commutatore binario a 4 bit per effettuare la commutazione.
La commutazione avviene attraverso una combinazione binaria a 4 bit, questo e’ stato pensato per sfruttare un economico cavo di rete (possibilmente schermato CAT5 o CAT6 FTP) questo cavo ha un costo medio di circa 21 euro per 100metri.
Come potete vedere dallo schema, il commutatore utilizza due coppie per il trasporto dell'alimentazione, due cavi per il negativo e due per il positivo, la fine di ridurre la caduta di tensione dovuta alla lunghezza del cavo. Le altre due coppie vengono utilizzate per la commutazione. Non e’ difficile realizzare la console di comando utilizzando un Arduino e un encoder rotativo oppure dei pulsanti. In internet si possono trovare diversi esempi di programmi per arduino che consentono di realizzare facilmente il commutatore.
Il commutatore potra’ essere realizzato con un display LCD retroilluminato oppure segnalando lo stato della commutazione con dei led.
Non pensate che tutto cio’ abbia un costo esagerato, un Arduino nano, più che sufficiente per realizzare il controller, ha un costo di 1 euro, un encoder rotativo 1 euro, un display a cristalli liquidi retroilluminato costa 3 euro. Insomma, con poca spesa potete realizzare il vostro commutatore da palo che utilizza un cavo di rete per funzionare e puo’ essere pilotato con una console con un display LCD.
La scatola in pressofusione e’ venduta dalla Hammond Manufactoring codice: 1590WDFBK con la guarnizione codice: 1590EGASKET ed e’ commercializzata da molti rivenditori, e’ necessario acquistare anche la guarnizione che viene venduta separatamente ed un passacavo con guarnizione per alimentare il commutatore. Non resta che fare i fori per il fissaggio dei connettori UHF (SO-239) e per il passacavo.
Nel test, per praticita’ sono stati utilizzati dei rivetti di alluminio per fissare i connettori al coperchio della scatola del commutatore.
Dopo diverse prove posso affermare che l'acqua non entra neanche in immersione.
La scatola puo' essere fissata al boom od al palo dell'antenna grazie alla base del contenitore dotata di alette.
Anche in questo caso il pilotaggio dei rele’ avviene attraverso degli optoisolatori, consigliamo di inserire un toroide interno alla scatola cosi da fermare la radio frequenza raccolta dal cavo.
Al fine di garantire la stabilita' di funzionamento, sono stati effettuati diversi controlli di commutazione con la presenza di elevata RF 1KW, e non si sono mai evidenziati dei problemi.

Lo schema PDF

Commutatore di stazione 8 in 1 Commutatore di stazione 8 in 1 Commutatore di stazione 8 in 1 Commutatore di stazione 8 in 1 Commutatore di stazione 8 in 1 Commutatore di stazione 8 in 1 Commutatore di stazione 8 in 1 Commutatore di stazione 8 in 1 Commutatore di stazione 8 in 1

 

Ogni vostro parere è benvenuto.
Premi su commento inserisci nome e/o il tuo nominativo che desideri che appaia, ed aggiungi la tua impressione, per noi è importante.

Add comment


Security code
Refresh

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito Web e la vostra esperienza durante l'utilizzo. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. In qualunque momento puoi eliminarli dal tuo browser, non manteniamo traccia di alcun dato sulle tue preferenze a parte i tuoi dati di registrazione che puoi eliminare in qualunque momento ed in modo autonomo. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk